Monumenti di Palermo.
Home page
I nostri recapiti
I servizi offerti
Le nostre camere
Come raggiungerci
Per prenotare

Dormire a Palermo a 2 passi dai suoi splendidi itinerari storico-culturali

Palermo è una città che offre una enome varietà architettonica; si spazia infatti dallo stile arabo-normanno al barocco al liberty, tanti anche gli esempi di romanico e arte gotica.
Il centro storico si sviluppa prevalentemente su tre strade: via Roma, Via Maqueda e corso Vittorio Emanuele; da non trascurare anche il QUARTIERE ARABO della Kalsa incredibilmente suggestivo in cui potrete visitare:

- la chiesa della Magione con un grande e curatissimo chiostro

- lo Spasimo, ex lazzaretto, oggi centro culturale ricco di eventi come mostre, concerti e proiezioni cinematografiche; spazio restituito da poco alla città interamente
realizzato con materiale tufaceo; il crollo delle volte ha sicuramente contribuito a dare ancor più fascino al luogo.

Su CORSO VITTORIO EMANUELE potrete ammirare:
- piazza Marina dove ogni domenica si tiene il mercato dell'antiquariato e del modernariato
- la Cattedrale opera titanica e armoniosa allo stesso tempo
- Porta Nuova
-Palazzo dei Normanni con la famosa Cappella Palatina

Su VIA MAQUEDA troverete
-il teatro Massimo, opera di grande rigore stilistico con un prospetto e degli interni ineguagliabili.

Piuttosto curioso ed insolito su via LINCOLN

- l'orto Botanico che presenta due sfingi all'ingresso(alquanto bizzarre viste nel contesto
palermitano) con una grande varietà di piante secolari.

Da non perdere anche i mercati di Palermo: BALLARO', VUCCIRIA e CAPO.

Immergersi in queste atmosfere piene di colori, suoni ed odori è indispensabil per avvicinarsi alla cultura del luogo e dire di aver visto Palermo.

- Ballarò è molto interessante anche per la presenza della chiesa di Santa Maria del Carmine con un prospetto in cui prendono forma varie figure umane realizzate con grande maestria;
- la Vucciria conosciuta in Europa per il dipinto di Guttuso che con quelle tinte forti rosse e quelle pennellate vigorose è riuscito a dare vita ad un microcosmo
- il Capo è il mercato per eccellenza dei Palermitani.

Non si puo' lasciare Palermo senza visitare anche il CASTELLO DELLA ZISA che con quelle innumerevoli vasche comunicanti e giochi d'acqua è un'opera unica.

In zona vale la pena anche visitare le CATACOMBE DEI CAPPUCCINI pregne di mistero e di fascino.

NELLE IMMEDIATE VICINANZE DI PALERMO (raggiungibili facilmente in autobus)

- MONREALE con il suo DUOMO che ha all'interno un immenso mosaico raffigurante il Cristo Pantocratore
- MONDELLO con la sua grande spiaggia dorata, gli ottimi ristoranti specializzati nella cucina del pesce e le eleganti ville lberty in riva al mare
- la RISERVA NATURALE DI BARCARELLO dove troverete sentieri di montagna da cui potrete ammirare l'isola delle Femmine(uno spettacolo davvero suggestivo al tramonto).